Close

Bilancia da cucina

La bilancia da  cucina è uno strumento assolutamente necessario in qualsiasi abitazione, e quindi è molto venduto. Per tale ragione ne troviamo nei negozi una varietà allucinante, adatta a qualsiasi uso domestico e di costi molto diversi. Quindi in questo caso molto spesso il cliente ha difficoltà a scegliere il modello giusto, e spesso si fa guidare dal costo, dall'aspetto o magari dal marchio che magari conosce per altri prodotti, ma che in alcuni casi magari tradisce l'aspettativa. Quindi come scegliere? Uno dei primi aspetti da considerare è la vostra necessità per la quale l'acquistate, e di conseguenza scegliere tra i modelli tradizionali, o digitali o ancora di precisione.

bilancia da cucina
La bilancia da cucina meccanica

Le bilance da cucina analogiche misurano la quantità dei prodotti in maniera meccanica, ed usano la lancetta per indicare il peso esatto pesato. Il suo funzionamento è molto antico, infatti degli ingranaggi al suo interno, ruotano facendo spostare l'ago indicatore di conseguenza. Uno dei primi fattori a favore di questa tipologia è sicuramente che non occorre energia elettrica ne batterie per farle funzionare. Uno degli svantaggio è sicuramente la meno precisione rispetto ai modelli elettronici (anche se ne esistono meccaniche molto precise) nel pesaggio degli alimenti, e nelle meno chiare indicazioni rispetto al comune display lcd di quelle digitali.

La bilancia da cucina digitale

La bilancia da cucina digitale è molto funzionale, ed in genere necessita dell'utilizzo di una batteria. Inoltre è dotata di un display elettronico che da un peso molto preciso di cosa si poggia sopra. In questi modelli la tara viene impostata automaticamente, e il peso del cibo viene misurato da dei sensori sotto il piatto. In questo tipo di prodotto l'indicazione è davvero precisa, arriva a misurare il singolo grammo, cosa molto utile quando si cucina dei dolci, dove il peso degli ingredienti è molto importante, stessa cosa anche nel caso di diete, dove il dosaggio scrupoloso degli ingredienti è un fatto basilari per riuscire a perdere peso.

La bilancia da cucina: aspetti importanti

Quando si sceglie la bilancia per la vostra cucina, è importante considerare la portata massima di carico del prodotto, quindi il peso massimo di carico che possiamo caricare sulla stessa. Questo fattore va considerato in base ai componenti del nucleo familiare, in modo tale di poter pesare quantità di cibo più o meno elevate. La portata minima va pure considerata, infatti se si preparano ricette dove il dosaggio è molto basso, necessita l'uso di misuratori digitali, in quanto nelle bilance classiche il peso minimo misurato, è in genere 50g. Una bilancia adatta alle proprie esigenze è sicuramente quella digitale, di buona qualità, che permette di misurare sia piccolissime quantità di cibo, che prodotti di grosse dimensioni. Nell'acquisto del prodotto adatto, consigliamo anche di tenere in considerazione del piatto, che specialmente nel caso de modelli digitali, spesso è troppo piccolo e diventa scomodo quindi misurare anche un semplice piatto di pasta.   Allora cosa aspetti? osserva il nostro catalogo di bilance da cucina digitali o analogiche delle migliori marche!


Close